Questo sito utilizza cookies tecnici e di terze parti per funzionalità quali la condivisione sui social network.
Cliccando su Accetto, scorrendo questa pagina o cliccando su qualunque suo elemento si acconsente all'uso dei cookie. Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Ulteriori informazioni.

Scuola Primaria
"San Pio X"
Casa dei Bambini Montessori
"Forte Antenne"
Scuola Secondaria di I Grado
"Ippolito Nievo"
Scuola Primaria
"Principessa Mafalda"

Registro elettronico - Docenti                                                                                          Registro elettronico - Famiglie

Casa dei Bambini Montessori

Primaria Principessa Mafalda

Primaria San Pio X

Secondaria I Grado Ippolito Nievo

News in Evidenza

Circolare informativa: Atto di indirizzo del Dirigente Scolastico Riapertura a.s. 2020 -2021


I. C. ‘Via Boccioni’: “Così, nonostante il Covid, abbiamo arricchito l’offerta formativa”

 

 

Leggi l'intervista al Dirigente Scolastico, Dott.ssa Matilde Nanni.


Terminato il progetto "Remare a scuola"

Si è concluso venerdì 14 maggio il progetto remare a scuola in collaborazione con il circolo canottieri Aniene.

Grazie all'ottima ospitalità del circolo i ragazzi hanno potuto fare una bellissima esperienza e conoscere da più vicino il fiume Tevere   per un giorno come canoisti o canottieri 
 
Progetto in collaborazione con l’Università Bocconi
 
Quest’anno particolare siamo chiamati a rispondere alla sfida che il Covid-19 ha lanciato a tutti noi e al sistema scolastico, con una proposta di "Giochi d'Autunno" articolata, che ci permetta di non rinunciare agli obiettivi didattici che ci proponiamo di conseguire con le gare matematiche e ci consenta di tenere vivo l’interesse e la passione per le discipline scientifiche.
 
FINALITÀ 
  • motivare i nostri studenti;
  • mostrare loro che la matematica può anche essere divertente;
  • insegnare a ragionare al di là del calcolo e delle formule: la matematica è logica ed è creatività nel trovare il modo migliore per uscire da situazioni critiche;
  • coinvolgere, attraverso uno stimolante clima agonistico, gli studenti che si trovano in difficoltà con il "programma" o ne ricavano scarse motivazioni;
  • aiutare gli studenti più bravi a emergere attraverso l'educazione alla modellizzazione e l'individuazione di strategie eleganti, alternative ai procedimenti più standard;
  • istituire un canale di comunicazione e di collaborazione con altri Istituti e le Università.

La premiazione per i Giochi Matematici d’autunno 2020, organizzati dall’Università Bocconi di Milano in modalità computer based, si è svolta il giorno 10 dicembre nella palestra dell’I.C. Boccioni.

La cerimonia, presieduta dal Dirigente Scolastico, Dott.ssa Matilde Nanni, coadiuvata dai docenti di matematica della scuola, ha interessato gli alunni della secondaria di I grado, suddivisi nelle due categorie C1 (1* e 2* anno) e C2 (3* anno).

Pur nel rispetto di tutte le normative anti-Covid, l’evento è stato un’occasione per ritrovare il senso di comunità educativa rappresentato dalla scuola, oltre che naturalmente per rendere merito ai ragazzi che si sono distinti fra tutti quelli che hanno colto la possibilità di mettersi alla prova in un evento particolarmente sfidante.

L’emozione ha riguardato sia gli alunni, sorpresi dalla cerimonia e orgogliosi del risultato ottenuto, sia gli insegnanti, giustamente fieri dei “propri ragazzi”.