Questo sito utilizza cookies tecnici e di terze parti per funzionalità quali la condivisione sui social network.
Cliccando su Accetto, scorrendo questa pagina o cliccando su qualunque suo elemento si acconsente all'uso dei cookie. Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Ulteriori informazioni.

CYBERBULLISMO TRA BAMBINI E ADOLESCENTI: PERCORSO DI CONOSCENZA E PREVENZIONE.

Descrizione del progetto

Percorso di approfondimento sul tema del bullismo e del cyberbullismo.

Finalità

  • Contrasto al fenomeno del bullismo e del cyberbullismo attraverso attività che sviluppino la consapevolezza e propongano vie di uscita e di risoluzione della problematica.
  • Contribuire all’educazione alla convivenza civile e alla cittadinanza.

Alunni interessati

Hanno partecipato gli alunni della Scuola primaria e della Scuola Secondaria di I grado.

Attività svolte

  • Lettura e analisi del romanzo Cosa saremo poi, scritto da Luisa Mattia (premio Andersen nel 2008) e Luigi Ballerini, scrittore, medico e psicoanalista (vincitore Premio Andersen nel 2014). Romanzo di forte attualità: le conseguenze del cyberbullismo raccontate attraverso la storia di Lavinia, vittima di un’odiosa persecuzione attuata attraverso i social network.
  • Incontro con la scrittrice Luisa Mattia, autrice del romanzo, per discutere e approfondire tematiche, spunti, dubbi, riflessioni suscitate dal testo; l’incontro, strutturato in due gruppi di studenti, si è svolto nella biblioteca della scuola il 6 marzo 2019.
  • Approfondimento nelle singole classi attraverso letture, visione di video, commento di notizie sul tema.
  • Realizzazione di un video sul tema: un gruppo di circa 20 alunni ha costruito un racconto e ne ha adattato il testo secondo i tempi di ripresa disponibili; sono stati svolti singoli approfondimenti volti a definire il concetto di cyberbullismo e a misurarne la presenza e l’impatto sui coetanei; con il materiale ottenuto, grazie alla consulenza di un esperto esterno, è stato realizzato il video.
  • Nell’ambito dell’Open-day LAB, svoltosi il 18 gennaio 2019 presso il plesso della Principessa Mafalda, alcune alunne delle classi terze hanno presentato il progetto sul Cyberbullismo agli alunni delle classi quinte, condividendone motivazione e finalità.
Il 27 marzo 2019 gli alunni hanno incontrato gli esperti dell’Arma dei Carabinieri e approfondito il tema.
 
Mercoledì 6 Marzo 2019 - incontro dei ragazzi delle classi III della IPPOLITO NIEVO con l’autrice del romanzo COSA SAREMO POI, Luisa Mattia, storia di una ragazza vittima di cyberbullismo, che ritrova la sua strada e torna a vivere.
“Crescevano le parole, scorrevano i commenti sul telefono e lasciavano il segno addosso a me. Le voci mi si appiccicavano addosso come una colla e io mi imbozzolavo in quel tormento.
È stato con Facebook che sono crollata.”
 
 
27 marzo 2019. Le terze medie incontrano l'Arma dei Carabinieri 
  • IMG-20190328-WA0034
  • IMG-20190328-WA0035
  • IMG-20190328-WA0036
  • IMG-20190328-WA0037
  • IMG-20190328-WA0038

Simple Image Gallery Extended